13 Maggio 2021 /Luca Conti

6 spezie da tenere sempre in dispensa per la tua salute

Le spezie dovrebbero far parte della dieta di chiunque voglia vivere sano. La quantità che se ne usa non aggiunge calorie, ma fornisce sostanze indispensabili per prevenire molte malattie croniche e ridurre l’effetto dell’infiammazione provocata da altri cibi.

Le spezie dovrebbero far parte della dieta di chiunque voglia vivere sano. La quantità che se ne usa non aggiunge calorie, ma fornisce sostanze indispensabili per prevenire molte malattie croniche e ridurre l’effetto dell’infiammazione provocata da altri cibi. 

Vediamo 6 spezie per la tua salute, facili da reperire in ogni supermercato, da aggiungere alla tua dieta quotidiana. Per insaporire piatti, viaggiare con il gusto e l’olfatto e prenderti cura di te.

6 spezie indispensabili per la tua salute

curcuma curcumina spezie benefiche benefici
6 spezie da tenere sempre in dispensa per la tua salute

Curcuma

La popolarità della curcuma è cresciuta notevolmente negli ultimi anni, a ragione. Negli ultimi anni sono state pubblicate più di 5000 ricerche scientifiche sulle riviste mediche, con oggetto la curcumina. La curcumina è il pigmento che si trova nella curcuma, spezia indiana che dona al curry il caratteristico colore dorato. La curcumina è stata isolata più di un secolo fa, ma solo negli ultimi 20 anni è stata messa alla prova contro una varietà di patologie, in dozzine di studi.

La curcumina sembra avere proprietà che la classificano in tutti e tre i gruppi di sostanze che hanno proprietà preventive nei confronti del cancro. Secondo il National Cancer Institute americano, ha proprietà antiossidanti che aiutano a prevenire la mutazione del DNA che dà l’avvio al cancro, ha la capacità di bloccare le sostanze che provocano la generazione del cancro e in più è anche in grado di inibire la crescita e la proliferazione nell’organismo delle cellule cancerose

La curcumina gioca un ruolo importante anche nel prevenire o nel limitare malattie dei polmoni, del cervello, oltre a favorire il recupero dopo un intervento chirurgico.

Includere nella tua dieta quotidiana un cucchiaino di curcuma diventa, quindi, quasi un imperativo per il tuo benessere. Provala ad esempio per insaporire una torta salata con tofu, patate e peperoni.

zenzero radici benefiche benefici spezie per la salute
6 spezie da tenere sempre in dispensa per la tua salute

Zenzero

Lo zenzero aiuta a ridurre l’ipertensione arteriosa, i processi infiammatori, nausea, emicrania e il processo alla base dell’Alzheimer. Contribuisce inoltre a limitare i danni al DNA provocati dalle radiazioni e protegge parzialmente contro vari inquinanti di origine industriale. Non poteva quindi mancare tra le spezie essenziali per la tua salute.

Al supermercato trovi la radice di zenzero che puoi aggiungere in estratti o frullati. In commercio esiste anche la polvere della radice di zenzero, facile da inserire nei tuoi piatti. Un suggerimento è metterne mezzo cucchiaino sulla Macedonia, così da regalare un tono di vivace piccantezza

Per chi soffre di cefalea e mal di testa, uno studio scientifico ha dimostrato che bere un cucchiaino di polvere di zenzero sciolto in un bicchiere d’acqua aiuta a farlo passare in circa 30 minuti. Un rimedio naturale più efficace di tanti farmaci venduti a tale scopo. 

La polvere di zenzero è un ingrediente che puoi aggiungere in tante ricette, dolci e salate. Provala ad esempio nella zuppa di miso e tempeh con verdure invernali.

origano olio essenziale proprietà antimicrobiche antitumorali
6 spezie da tenere sempre in dispensa per la tua salute

Origano

L’origano è tradizionalmente noto sulle tavole italiane, visto che è una pianta che cresce in gran parte nel Mediterraneo. 

La composizione della spezia che si trova al supermercato è determinata dalla singola specie (ne esistono almeno 4), dal clima in cui cresce la pianta, dall’altitudine e dal momento della raccolta, come dallo stadio di crescita. 

Sulla pizza, sulla caprese, sui pomodori, l’origano permette di aggiungere al pasto una dose di antiossidanti, a cui si lega una buona attività antimicrobica in grado di limitare il contatto con microorganismi come salmonella, Escherichia coli o stafilococco. A queste proprietà si aggiunge quella di prevenire il cancro e la mutazione del DNA.

chiodi di garofano antiossidanti antinfiammatori
6 spezie da tenere sempre in dispensa per la tua salute

Chiodi di garofano

I chiodi di garofano, pochi lo sanno, sono tra le sostanze naturali ad aver ottenuto il punteggio più alto al test di valutazione delle caratteristiche antiossidanti. Per fare il pieno di antiossidanti non ti resta, dunque, che grattugiarne una piccola quantità, un pizzico, e raddoppiare rapidamente la tua dose quotidiana senza particolare sforzo. 

I chiodi di garofano hanno dimostrato di contribuire alla riduzione dei processi infiammatori, anche cronici, alleviando il dolore e il fastidio in modo naturale, salutare e poco costoso, guadagnandosi a pieno titolo un posto tra le migliori spezie per la tua salute.

piperina pepe nero spezie per la salute benefiche benefici
6 spezie da tenere sempre in dispensa per la tua salute

Pepe nero

Sale e pepe non mancano mai sulla tavola degli Italiani. Se per il sale è bene avere un occhio di riguardo e ridurne l’uso al minimo indispensabile, a vantaggio per esempio del gomasio, per il pepe nero è consigliato un uso moderato, più di quanto se ne utilizza normalmente. 

La piperina, contenuta nel pepe nero, rende la spezia tonica e stimolante, favorendo la secrezione di succhi gastrici. Per questo facilita il processo digestivo e agevola l’assorbimento dei nutrienti, così da trarre il massimo beneficio dal cibo ingerito. Un altro effetto è stimolare la termogenesi, ovvero la produzione di calore, ed è per questo un valido coadiuvante nelle diete dimagranti o per combattere l’obesità. Il pepe nero risulta utile anche per combattere la depressione, perché la piperina stimola la produzione di endorfine e agisce come un naturale antidepressivo. 

Unica controindicazione: è sconsigliato a chi soffre di gastrite, ulcera o emorroidi, perché irrita le mucose.

cannella benefici proprietà antinfiammatorie
6 spezie da tenere sempre in dispensa per la tua salute

Cannella

Varie ricerche hanno mostrato come la polvere di cannella abbia proprietà antibatteriche, comportandosi come un vero antibiotico naturale, oltre a essere attiva nei confronti dei funghi

Secondo la medicina cinese, la cannella combatte il raffreddore e i virus intestinali, con proprietà antinfiammatorie e antidolorifiche. Per questo può essere d’aiuto contro il mal di gola e l’influenza; migliora la digestione, sostiene l’intestino e aiuta a contrastare la nausea, con principi capaci di ridurre i trigliceridi e il colesterolo LDL. Altre ricerche hanno collegato l’utilizzo di questa spezia alla prevenzione di alcuni tipi di tumore, impedendo la formazione di cellule cancerose.

Una spolverata su frutta o dolci permette di godere di queste proprietà senza fatica, aggiungendo un tocco originale e insolito a molte ricette, come nella panna cotta con tofu, cannella e arance.

Per concludere

Queste 6 spezie sono essenziali per la tua salute, ma non solo: come hai visto, sono semplici da integrare ai tuoi piatti, per aggiungere un tocco in più alla tua cucina.

L’importanza della colazione in una dieta sana

La colazione è un pasto di primaria importanza nella tua dieta quotidiana. Un caffè al volo e un croissant al bar non bastano. Per cominciare la giornata col massimo dell'energia serve fare il pieno di carboidrati e di proteine. La giornata scorrerà più lieve e mantenere sane abitudini alimentari sarà più facile.

17 Giugno 2021 / Luca Conti

Come migliorare la tua salute mentale con l'alimentazione

La salute mentale influenza la salute fisica. Per questo è importante prendersene cura. La buona notizia è che anche l’alimentazione può aiutare a migliorare la salute mentale. Vediamo concretamente come.

10 Giugno 2021 / Luca Conti

3 alimenti per migliorare le tue performance sportive

Le performance sportive sono influenzate dal regime alimentare: ogni serio sportivo lo sa bene. Come ottimizzare la dieta con qualche alimento che può darci una marcia in più quando ne abbiamo bisogno, per dare il massimo o per recuperare lo sforzo fisico più rapidamente? Ecco tre alimenti che possono aiutarti a superare i tuoi limiti e vivere lo sport con più vigore, così da migliorare le tue performance sportive.

3 Giugno 2021 / Luca Conti