Torta salata con tofu, patate e peperoni

Ingredienti per 2 tortiere da 12 cm di diametro (oppure 1 da 24 cm) 

Ingredienti

150 g di farina di tipo 1

65 g di acqua

30 g di olio di semi di girasole

25 g di semola di grano duro

1 cucchiaino di lievito

1 cucchiaino di curcuma

Sale q.b.

4 peperoni piccoli

2 cucchiai di panna di riso

1 panetto di tofu Compagnia Italiana

1 patata grande

1 cucchiaio di olive taggiasche

1 cucchiaio di capperi sotto sale

Olio evo q.b.

Basilico fresco q.b.

Sale e pepe q.b.

Esecuzione

Iniziate dalla frolla: in una ciotola unite gli ingredienti secchi e mescolate, formate un foro al centro, versatevi l’olio e metà dose di acqua e iniziate a impastare. Aggiungete anche l’acqua restante e, quando l’impasto comincerà a compattarsi, finite di lavorarlo sulla spianatoia e formate un panetto. Copritelo e lasciatelo riposare per 30 minuti in frigorifero.

Nel frattempo, sbucciate le patate, tagliatele a cubetti, lessatele per circa 15 minuti in acqua bollente e infine saltatele in padella con un filo d’olio fino a che non diventeranno croccanti. Riducete i peperoni a rondelle e il tofu a cubetti e rosolate entrambi in padella per 5 minuti.

A questo punto, assemblate il ripieno. In una ciotola schiacciate con una forchetta una parte di patate e di tofu, unite la panna di riso, le olive e i capperi tritati, un pizzico di sale, se necessario, e mescolate bene fino a ottenere un composto cremoso.

Stendete la frolla all’interno degli stampi precedentemente oliati e infarinati, bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta e fate una prima cottura in forno statico a 180° C per 15 minuti. Prima della cottura, abbiate cura di ricoprire la pasta con della carta da forno e dei fagioli crudi, in modo tale che questa non si gonfi.

Una volta pronte, eliminare i fagioli e farcitele con il composto. Distribuite in superficie gli ingredienti rimanenti (patate, tofu e peperoni) e cuocete per altri 15-20 minuti.

Lasciatele intiepidire, guarnitele con qualche foglia di basilico e servitele.