Bowl di riso venere con tempeh alla paprica, avocado, semi di sesamo e verdure

Ingredienti per 2 persone

Ingredienti

180 g di riso venere

2 cetrioli medi

2 cipollotti rossi

1 avocado

150 g di tempeh

2 cucchiaini di paprica affumicata

2 cucchiai di aceto di mele

succo di limone q.b.

semi di sesamo misti q.b.

salsa piccante q.b.

olio evo q.b.

sale q.b.

Esecuzione

Per prima cosa, cuocete in abbondante acqua salata il riso per il tempo indicato sulla confezione. Ci vorranno circa 25-30 minuti.

Scolatelo, conditelo con un filo di olio e lasciatelo intiepidire.

Intanto, pulite i cipollotti e sbollentateli per 5 minuti circa in acqua e aceto. Una volta pronti, lasciateli raffreddare e tagliateli a metà o in quarti.

Sbucciate l’avocado e i cetrioli e tagliate il primo a fette spesse e i secondi a rondelle. Tenete da parte e, nel frattempo, dedicatevi alla preparazione del tempeh.

Riducete quest’ultimo a cubetti e conditelo con abbondante olio, un pizzico di sale e la paparica. Saltatelo in una padella antiaderente per una decina di minuti, mescolando di tanto in tanto per evitare che si abbrustolisca eccessivamente. Dovrà risultare bello croccante e dorato.

A questo punto, componete il piatto. In una ciotola raccogliete il riso e unite i cetrioli, l’avocado, il cipollotto e, infine, il tempeh. Condite il tutto con un filo di olio, qualche goccia di succo di limone e semi di sesamo a piacere.

Accompagnate la bowl con la vostra salsa piccante preferita e gustatela subito.