Spiedini di seitan impanato, zucchine e ravanelli, accompagnanti da salsa yogurt al lime e spinacino

Ingredienti per 8 spiedini circa

Ingredienti

450 g di seitan

300 g di yogurt greco di soia (bianco e senza zuccheri)

4 cucchiai di pangrattato

4 cucchiai di farina di ceci

2 zucchine

10 ravanelli

1/2 lime spinacino fresco q.b.

acqua q.b.

olio evo q.b.

sale e pepe q.b.

Esecuzione

In una ciotola unite la farina di ceci, un pizzico di sale e dell’acqua in quantità tale da formare un composto piuttosto liquido. Tagliate il seitan a cubetti e immergetelo prima della pastella e poi nel pangrattato, avendo cura di ricoprirlo completamente. In una padella scaldate abbondante olio evo e cuocete il seitan impanato per 6-8 minuti, girandolo di tanto in tanto fino a che non risulterà dorato e croccante. Scolatelo dall’olio in eccesso, conditelo con del sale e tenetelo da parte.

Intanto, pulite le verdure: tagliate i ravanelli a metà e le zucchine a strisce sottili e condite entrambi con olio, sale e pepe.

Per la salsa, in un contenitore mischiate lo yogurt con il succo del limone, un filo di olio, del sale e un pizzico di pepe. Mescolate per amalgamare bene tutti gli ingredienti e fate riposare in frigorifero fino al momento dell’utilizzo.

A questo punto, componete gli spiedini: sugli appositi stecchi inserite qualche cubetto di seitan, i ravanelli e le zucchine e servite il tutto con la salsa yogurt e dello spinacino fresco.