Piadina integrale con crema di tofu ai pomodori secchi e olive, zucchine grigliate e insalata

Ingredienti per 4 persone

Ingredienti

Per le piadine:

200 g di farina integrale

50 g di farina di farro

120 ml di acqua

50 g di olio evo

sale q.b.

Per la farcitura:

300 g di tofu

100 g di pomodori secchi sott'olio

2 cucchiai di olive taggiasche denocciolate

2 cucchiai di pinoli

2 zucchine

insalata tipo lattuga q.b.

origano fresco q.b.

olio evo q.b.

sale e pepe q.b.

Esecuzione

Per prima cosa, dedicatevi alla preparazione delle piadine. In una ciotola unite le farine, un pizzico di sale, l’olio e l’acqua e cominciate ad impastare energicamente fino a formare un panetto compatto e omogeneo. Lasciatelo riposare coperto per 10-15 minuti, dopodiché dividetelo in quattro parti uguali e fate riposare anche queste per 10 minuti circa.

Stendete ogni piadina abbastanza sottilmente e cuocetela in una padella antiaderente molto calda per 3-4 minuti per lato. Tenete da parte e, nel frattempo, passate alla farcitura.

Tagliate il tofu a cubetti e frullatelo assieme ai pomodori secchi sgocciolati, alle olive taggiasche, ai pinoli e a dell’origano fresco, fino a ottenere una crema densa e omogenea. Condite con un filo di olio, un pizzico di sale, se necessario, e del pepe.

Ora, tagliate le zucchine per ricavarne delle strisce sottili e grigliatele sull’apposita padella per circa 4 minuti per lato. Conditele con olio e sale e componete le vostre piadine.

Distribuite su ognuna la salsa di tofu, l’insalata pulita e lavata e, per ultimo, le zucchine. Guarnite con dei semi di sesamo, qualche foglia di origano fresco e servite.

Per prima cosa, mettete in ammollo le friselle in abbondante acqua fredda e lasciatele riposare per qualche minuto, in modo tale che si ammorbidiscano leggermente.

Nel frattempo, sbriciolate il tempeh e conditelo con olio, sale, pepe e curcuma. Mescolate bene per amalgamare gli ingredienti e cuocetelo in una padella antiaderente per 10 minuti, mescolando fino a che non risulterà croccante.

Tagliate i pomodori e conditeli con olio, sale e abbondante basilico tritato. Fate riposare per pochi minuti in modo che si insaporiscano bene, dopodiché componete il piatto.

Su ciascuna frisella disponete una base di tempeh, aggiungete i pomodori e terminate con un filo di olio e dell’altro basilico.

A questo punto, componete il piatto. In una ciotola raccogliete il riso e unite i cetrioli, l’avocado, il cipollotto e, infine, il tempeh. Condite il tutto con un filo di olio, qualche goccia di succo di limone e semi di sesamo a piacere.